Bayer Banner
Natera Banner
Gilead Banner
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Biomarcatori"

Pembrolizumab o Nivolumab più chemioterapia è stato approvato come trattamento di prima linea per il carcinoma esofageo a cellule squamose ( ESCC ) ad alta espressione di PD-L1 dall'Agenzia europea p ...


Il carcinoma a cellule di Merkel è tra i tumori cutanei primari più aggressivi e letali, con un alto tasso di metastasi a distanza. La monoterapia anti-PD-1 e anti-PD-L1 è attualmente lo standard di ...


La combinazione di Trastuzumab deruxtecan ( fam-Trastuzumab deruxtecan-nxki; Enhertu ) e Nivolumab ( Opdivo ) ha dimostrato attività antitumorale tra i pazienti con carcinoma uroteliale che esprime HE ...


L'immunoterapia di combinazione è risultata associata a significativi esiti positivi tra i pazienti con carcinoma della colecisti e colangiocarcinoma intraepatico. Una analisi di sottogruppo dello ...


L'aggiunta di Avelumab ( Bavencio ) come mantenimento alla migliore terapia di supporto ha esteso la sopravvivenza globale ( OS ) per i pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato precedente ...


Le opzioni terapeutiche efficaci sono limitate per i pazienti con tumore esofageo avanzato e metastatico che progredisce dopo due o più linee di terapia sistemica. Sono state valutate l'efficacia e ...


L'anticorpo monoclonale umanizzato Atezolizumab ( Tecentriq ) è mirato a PD-L1, e ha dimostrato una durevole attività come singolo agente in un sottogruppo di tumori al seno tripli negativi metastatic ...


Uno studio di fase 2, in aperto, ha mostrato che la combinazione di Lenvatinib ( Lenvima ) più Pembrolizumab ( Keytruda ) ha mostrato attività antitumorale nelle pazienti con carcinoma endometriale re ...


Nivolumab ( Opdivo ) associato o non a Bevacizumab ( Avastin ) o a Ipilimumab ( Yervoy ) prima dell'intervento chirurgico è apparso sicuro, e ha dimostrato promettenti attività cliniche nei pazienti c ...


Una analisi ad interim ha mostrato che la combinazione di Atezolizumab ( Tecentriq ), Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e Bendamustina presenta attività di prima linea tra i pazienti precedentemente non-tratt ...


La via di riparazione del mismatch ( MMR ) svolge un ruolo cruciale nella riparazione degli errori di replicazione del DNA nelle cellule normali e cancerose. Difetti nelle proteine DNA MMR che deter ...


Indipendentemente dall'efficacia dell'inibizione del checkpoint immunitario in alcuni contesti, molti tumori non rispondono al trattamento con questi farmaci. Il progetto PIONeeR è stato istituito ...


La somministrazione di terapie anti-PD-1 è ora uno standard nel tumore polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato. Tuttavia, gli inibitori del checkpoint immunitario, inclusi gli anti-PD-1, ...


Alterazioni nel numero di copie nel ligando PDL1 ( CD274 ), ligando PDL2 ( PDCD1LG2 ) e geni della Janus chinasi 2 ( JAK2 ) ( cromosoma 9p24.1 ) caratterizzano il linfoma di Hodgkin, con conseguenti a ...


Un'analisi retrospettiva di una serie di casi ha descritto le strategie di gestione dei pazienti con carcinoma al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) che hanno presentato una malattia iperprogress ...